SELEZIONATI

Le coste del Bangladesh stanno sprofondando nell’Oceano Indiano, ma Komola Begum ha imparato ad adattarsi, inventando una nuova professione.

L’innalzamento del livello dei mari e lo sfruttamento di spiagge e foreste di mangrovie stanno accelerando il processo di erosione delle coste dell’Africa Occidentale. Mettendo ancora più a rischio la sopravvivenza di comunità già vulnerabili.

Il nostro reportage Masse per la massa, pubblicato a settembre, riportava i risultati di un’indagine di Greenpeace sull’inquinamento da azoto negli allevamenti lombardi. La Regione Lombardia contesta il metodo usato da Greenpeace.